Sistemi RO - Osmosi Inversa Fai da Te

Vai ai contenuti

Menu principale:

Sistemi RO

Osmosi
La maggior parte delle persone sono consapevoli del fatto che l'acqua del rubinetto contiene agenti inquinanti che dovrebbero essere eliminati prima di poterla bere. L'uso di un Sistema ad Osmosi Inversa andrebbe preso in considerazione perchè è in grado di rimuovere tali inquinanti, quali piombo, cloro e batteri, tutte sostanze dannose alla salute, causa di malattie, capaci di provocare danni alle cellule a livello molecolare. Il cloro in particolare, residuo del trattamento da parte delle aziende municipali, pare che sia responsabile di vari tipi di cancro dell'apparato digerente.
L'acqua filtrata da un sistema ad Osmosi Inversa può ridurre i danni alla salute, eliminando quei batteri resistenti, non eliminati del tutto dal trattamento mediante cloro negli impianti di trattamento municipali e proliferati lungo chilometri di acquedotti. Il trattamento dell'acqua a casa vostra, nel punto finale di utilizzo, non dà spazio a nessun tipo di proliferazione di batteri resistenti.

Bicchiere
Il processo di Osmosi Inversa fornisce ottima acqua che può essere usata per bere, per cucinare, per lavare le verdure, per fare il ghiaccio, importante per le donne in gravidanza e per i bambini che non hanno ancora sviluppato il loro sistema immunitario. Inoltre è da considerare  la non necessità di acquistare acque minerali in bottiglia che oltre a costare un pò, sono abbastanza pesanti da trasportare.
I sistemi ad Osmosi Inversa (chiamati anche Sistemi RO, Reverse Osmosis) vanno scelti in funzione dello spazio disponibile per l'installazione, della qualità dell'acqua da trattare, della bontà dell'acqua richiesta, della quantità dell'acqua da produrre giornalmente, della quantità relativa di acqua di scarto giornaliera.
I sistemi  ad osmosi inversa sono di diverso tipo e si distinguono principalmente per il tipo di alloggiamento delle unità stesse:
  • Sistemi ad osmosi inversa a flusso diretto sotto zoccolo. Sono inscatolati e possono essere inseriti sotto il lavello oppure nello spazio sottostante il cabinet del lavello, non hanno bisogno del serbatoio di accumulo, forniscono acqua sufficiente all'occorrenza. Per lo più costituiti da prefiltri in linea seguiti da più membrane osmotiche poste in cascata (fino a tre in numero). Il dimensionamento di tali sistemi è sicuramente più grande (a partire da 400 litri/giorno) e conseguentemente più costoso sia in fase di acquisto che di gestione.
Sistemi ad osmosi inversa a flusso diretto sottozoccolo
  • Sistemi ad osmosi inversa sotto lavello con serbatoio di accumulo. Sono assemblati su di un supporto e restano aperti alla vista. Per questo motivo possono essere composti da più stadi di filtrazione e generalmente raggiungono valori di purezza superiori. Di vario tipo, per capacità e per numero di elementi filtranti, possono essere con flussaggio dell'acqua di scarto manuale o automatico. La capacità dipende dalla membrana osmotica e dalla relativa pompa booster. Sono generalmente di dimensioni ridotte (da 200 litri/giorno o più) ed hanno bisogno di un serbatoio di accumulo perchè  si possa disporre dell'acqua necessaria quando serve. Trovano sistemazione nel vano sottostante il lavello insieme al serbatoio.

Questi sono i sistemi meno costosi, più pratici per essere assemblati "Fai da te" e da gestire.


Sistemi ad osmosi inversa sottolavello con serbatoio di accumulo
Tali sistemi ad osmosi inversa differiscono fra loro per il loro numero di stadi di filtrazione. Qui in basso è mostrato in forma espositiva un Sistema ad Osmosi Inversa sottolavello a sei stadi. Ogni stadio ha una funzione differente dall'altro:

  • Il 1° Stadio elimina quelle impurità provenienti da interventi di manutenzione alle condutture, come ruggine, sabbia, solidi, fanghiglie, ecc...
  • Il 2° Stadio rimuove cloro, pesticidi, particelle organiche, odori e cattivi odori, torbidità, ecc...
  • Il 3° Stadio rimuove cloro, pesticidi, particelle organiche, odori e cattivi odori, torbidità, ecc... ancora presenti dopo il secondo stadio, anche se in benchè minima quantità.
  • Il 4° Stadio - è una membrana osmotica che con la sua porosità di 0,0001 micron, rimuove batteri, metalli pesanti, sali, sostanze minerali nocive, altre sostanze disciolte e prodotti chimici presenti nell'acqua della rete idrica.
  • Il 5° Stadio è un filtro in linea usato per dare sapidità all'acqua che potrebbe essere stata privata dal sapore dai quattro stadi  di filtrazione precedenti.
  • Il 6° Stadio è un sistema di sterilizzazione UV che è un metodo rapido ed efficace di disinfezione dell'acqua.

Sistema ad Osmosi inversa Sottolavello
In più detti sistemi si distinguono per la qualità di acqua purificata prodotta giornalmente. Data la bassa portata dell'acqua prodotta in tempo reale, questi sistemi devono necessariamente fare uso di un serbatoio di accumulo per poter dare disponibilità di acqua a sufficienza quando serve.


Da esperienza pratica, suggeriamo per l'acquisto o qualora si decidesse per un allestimento "Fai da te", un Sistema ad Osmosi Inversa Sottolavello a sei stadi da 200 litri/giorno (50 galloni/giorno). Esso è in grado di fornire sufficiente acqua purificata con una limitata quantità di acqua di scarto (che non è da sottovalutare).

L'Advanced Systems di Ricciardi Angelo, oltre a fornire Sistemi Completi, dà a quei clienti, tecnici, idraulici o semplicemente hobbisti, che volessero cimentarsi nell'assemblaggio "Fai da Te", forniture di KIT di Sistemi ad Osmosi Inversa (semiassemblati per una più facile realizzazione) ed i disegni necessari, per la realizzazione di:
  • Sistemi a 4 Stadi - a flussaggio manuale ed a flussaggio automatico.
  • Sistemi a 5 Stadi - a flussaggio manuale ed a flussaggio automatico.
  • Sistemi a 6 Stadi - a flussaggio manuale ed a flussaggio automatico.

più un servizio di supporto tecnico via e-mail ( assistenza@osmosifaidate.it ).


Sistemi Osmosi inversa, Impianti Osmosi Inversa, Depuratori Osmosi inversa sotto zoccolo, osmosi inversa a flusso diretto, osmosi inversa sottolavello, serbatoio di accumulo, Osmosi inversa a SIRACUSA, ALESSANDRIA, ANCONA, AOSTA, AREZZO, ASCOLI PICENO, ASTI, AVELLINO, BARI, BELLUNO, BENEVENTO, BERGAMO, BIELLA, BOLOGNA, BOLZANO, BRESCIA, BRINDISI, CAGLIARI, CALTANISSETTA, CAMPOBASSO, CASERTA, CATANIA, CATANZARO, CHIETI, COMO , COSENZA, CREMONA, CROTONE, CUNEO, ENNA, FERRARA, FIRENZE, FOGGIA, FORLI, FROSINONE, GENOVA, GORIZIA, GROSSETO, IMPERIA, ISERNIA, L’AQUILA, LA SPEZIA, LATINA, LECCE, LECCO, LIVORNO, LODI, LUCCA, MACERATA, MANTOVA, MASSA, MATERA, MESSINA, MILANO, MODENA, NAPOLI, NOVARA, NUORO, ORISTANO, PADOVA, PALERMO, PARMA, PAVIA , PERUGIA , PESARO , PESCARA , PIACENZA , PISA , PISTOIA, PORDENONE, POTENZA, PRATO, RAGUSA, RAVENNA, REGGIO CALABRIA, REGGIO EMILIA, RIETI, RIMINI, ROMA, ROVIGO, SALERNO, SASSARI, SAVONA, SIENA, SONDRIO, TARANTO, TERAMO, TERNI, TORINO, TRAPANI, TRENTO, TREVISO, TRIESTE, UDINE, VARESE, VENEZIA, VERBANIA INTRO, VERCELLI, VERONA, VIBO VALENTIA, VICENZA, VITERBO
 
Powered by ASWEB.IT
Torna ai contenuti | Torna al menu